L’Isle-sur-la-Sorgue

L’Isle-sur-la-Sorgue

Questa bellissima cittadina è percorsa da diversi canali punteggiati da antiche ruote idrauliche.

Questa bellissima cittadina è percorsa da diversi canali punteggiati da antiche ruote idrauliche in legno ricoperte di muschio (un tempo erano più di 70).

È uno dei villaggi più affascinanti della zona che trasuda quell’atmosfera che solo la Provenza più autentica riesce a regalare: persiane colorate circondate dall’edera, terrazze sull’acqua dove sonnecchiano i germani reali, i mercatini dell’antiquariato, gli hôtel particuliers, il cielo limpido che si specchia nei canali gorgoglianti, il mercato sulle barche a fondo piatto che un tempo usavano i pescatori, i ristorantini affacciati sull’acqua, quel senso di sonnacchiosa tranquillità.

Da vedere

  • Chiesa Notre-Dame-des-Anges: superba chiesa in barocco pronzale al cui interno sono scolpite le teste di 222 angeli e si trova un imponente organo del 1648.
  • Le marchè flottant: la prima domenica di agosto si tiene un incredibile mercato provenzale sull’acqua, in cui i profumati e colorati prodotti locali vengono trasportati e venduti su barche a fondo piatto molto simili alle nostre gondole.
  • Mercato provenzale: tutto l’anno la domenica mattina dalle 08.00-14.00.
  • Mercato dei prodotti della terra: tutti i giovedì dalle 09.00 alle 12.30.
  • Un modo alternativo per visitare i dintorni è quello di muoversi in bicicletta.

Dove dormire a L’Isle-sur-la-Sorgue

Cerchi un Hotel a L’Isle-sur-la-Sorgue? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili a L’Isle-sur-la-Sorgue