Dormire in Provenza

In Provenza esistono diverse tipologie di alloggio che sapranno rispondere alle esigenze individuali. In generale il livello e la qualità degli alloggi è ottimo e le strutture sono di buon livello e arredate con gusto.

La maggior parte delle strutture prevede il bagno in camera ma dal prezzo della camera è esclusa la colazione, le petit dejeuner.

Cerca Hotel
Prenota online e paga al tuo arrivo!
Le tariffe migliori, Zero anticipo e Zero commissioni!

Potrete scegliere fra una chambres d’hôtes (la versione francese dei B&B), alloggiando in case private accoglienti, immerse nella natura in cui potrete spesso gustare colazione e pasti realizzati con i prodotti locali oppure un mas le tipiche case coloniche in pietra, con le imposte di legno colorate, dove potrete apprezzare il vero spirito provenzale.

Se invece preferite una vacanza più rilassante, a stretto contatto con la gente e con il luogo, potete sempre prendere in affitto una casa privata, in particolare le gîtes ruraux, ovvero le case di campagna, spesso dotate anche di piscina, immerse nella natura, soluzione ideale per chi viaggia con bambini e ragazzi.

Chi viaggia invece con un badget più ridotto può sempre optare per soluzioni economiche come gli ostelli, più facilmente reperibili presso le grandi città o i campeggi, molto diffusi in Francia, per stare a contatto con la natura e per una vacanza all’insegna della libertà e della convenienza.

Consigli

  • Gli hotel economici applicano le medesime tariffe tutto l’anno mentre salendo di fascia i prezzi variano in base a tre suddivisioni stagionali: bassa stagione (ottobre-novembre e febbraio-marzo), media stagione (marzo-maggio e settembre-ottobre) e alta stagione (giugno-settembre).
  • In occasione di grandi eventi come il Festival di Avignone o le Ferias di Nimes i prezzi tendono ad aumentare ed è sempre consigliato prenotare con largo anticipo per accedere alle tariffe migliori.
  • In tutti gli hotel viene applicata una tassa di soggiorno per legge, di solito fissata dalle autorità locali e che può variare dai 0,20 a 1,50 euro a persona.
  • Fuori stagione ovviamente i prezzi si riducono ma occorre stare attenti alla chiusura annuale di due settimane.
  • Nei mesi di luglio e agosto prenotare con largo anticipo è sempre la cosa migliore, soprattutto nelle località costiere.
Condividi Dormire in Provenza su
Questo villaggio arroccato si affaccia sul lago di Esparron ed è ideale ...
Il tratto di costa che da Mentone arriva a Cannes è uno dei più famosi ...
Questa incredibile villa dei primi del ‘900 è stata progettata per riprodurre ...