Itinerario dei villaggi arroccati

Itinerario dei villaggi arroccati

Percorso: 80 km | Durata: 1/2 giorni | Periodo consigliato: giugno/luglio

La Provenza è ricchissima di villaggi arroccati su impervi speroni di roccia che meritano uno sguardo anche solo per il colpo d’occhio stupefacente che ragalano a chi avrà la pazienza di cercarli.

Questi borghi sono quasi sempre il frutto di antiche vestigia medievali e sono caratterizzati da un fascino senza tempo, un pò per i fitti reticoli di viuzze pittoresche, un pò per il superbo panorama che li circonda ma soprattutto per l’accoglienza e la bellezza con cui sono stati restaurati e saputi valorizzare con quella delicatezza e attenzione tipicamente provenzale.

Tappe principali

  1. Apt – – LacosteGordesSaint-Saturnin-lès-Apt – Lagarde d’Apt
  2. Saint-Christol – Simiane-la-RotondeOppedetteViensCaseneuve
Apt
Apt conserva quel fascino provenzale delle cittadine antiche, legata alla terra e alla vocazione agricola.
Gordes
Questo meraviglioso villaggio arroccato su uno sperone di rocca è semplicemente spettacolare.
Lacoste
Questo villaggio arroccato è dominato dalle rovine del castello del marchese de Sade.
Saint-Saturnin-Lès-Apt
È uno splendido borgo arroccato e appoggiato alla montagna.
Lagarde d’Apt
Lagarde d'Apt è un piccolo villaggio non lontano dal Plateau d'Albion, circondato da campi di lavanda.
Saint-Christol d’Albion
Saint Christol è situato nel mezzo di una campagna mozzafiato, al centro del Plateau de Albion.
Saint-Étienne-les-Orgues
Un delizioso borgo dalle viuzze strette famoso per la concentrazione di erboristi e di drogherie.
Oppedette
Oppedette è un piccolo paese arroccato a strapiombo sulle gole di un canyon.
Viens
Viens è uno splendido borgo medievale di caractère, restaurato con estrema cura.
Caseneuve
Caseneuve è un grazioso borgo nel cuore del Parc Naturel Régional du Luberon.