Antibes

La frizzante Antibes regala ai suoi visitatori un centro storico ricco di fascino a picco sul mare e la località balneare di Juan-les-Pins, perfetta per la movida.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

La piccola cittadina di Antibes, in origine colonia fondata dagli antichi greci, conserva oggi un fascino pittoresco: grazie alla sua posizione a picco sul mare, incanta i visitatori con le strette stradine colorate, traboccanti di fiori e ricche di originali botteghe di artigiani e di un mercato chiassoso.

A circondare la città, una stupenda baia dal mare cristallino, ideale per un tuffo rinfrescante: infatti, lungo questo tratto di costa è punteggiato dalla meravigliosa Plage de la Salis, con una splendida vista sui bastioni della città vecchia e Cap d’Antibes, fra calette riparate e scogli fotogenici.

Da non perdere assolutamente il Museo Picasso, ospitato dallo Chateau Grimaldi con oltre 50 disegni, dipinti e stampe del grande maestro.

Cosa vedere e cosa fare ad Antibes

Antibes custodisce tutto il fascino tipico della Costa Azzurra: una cittadina antica e affascinante, circondata dalla profumata macchia mediterranea e incorniciata da un mare turchese cristallino. Il tutto arricchito dal sobborgo di  Juan-les-Pins, noto in tutto il mondo per il suo Jazz Festival. Dai bastioni che la proteggono, Antibes-Juan-les-Pins respira gioia di vivere e vivacità culturale, offrendo un viaggio tra tradizione e modernità.

Città vecchia

1Vieil Antibes, 06600 Antibes, Francia

Il centro storico di Antibes è uno di quei borghi affascinanti dove rimarrete incantati ad ogni angolo di strada: salendo da Porte Marine, potrete perdervi nel labirinto di strade della Vecchia Antibes. Per apprezzarlo al meglio non dovrete avere fretta: prendetevi il ​​tempo di passeggiare tra i vicoli, osservare i dettagli delle facciate antiche e delle porte colorate, annusare il profumo dei fiori, bere un drink su una terrazza soleggiata e ammirare il blu del Mediterraneo che risalta a contrasto con il candore delle pietre.

Nel cuore della città fortificata vi attendono vicoli nascosti, piazzette pittoresche, botteghe artigiane, gallerie d’arte: vi consigliamo di passeggiare per le vie dello shopping e scoprire i tanti piccoli negozi e i laboratori che offrono prodotti gourmet o di design in rue Sade, rue Clémenceau, rue Thuret, Boulevard d’Aguillon, rue James Close, rue de the Repubblica. Curiosate fra i molti ristoranti, che custodiscono terrazze panoramiche o giardini nascosti per il pranzo.

Libero comune di Safranier

2Pl. du Safranier, 06600 Antibes, Francia

Nel cuore della vecchia Atibes, si trova un angolo dove il tempo sembra essersi fermato: nei vicoli di Haut e Bas Castelet potrete ammirare il Libero Comune di Safranier. Ancora oggi, in Francia, esistono circa un centinaio di comuni liberi, associazioni di quartiere il cui scopo è promuovere l’identità di un distretto all’interno di un comune, di chiara origine medievale. Il più famoso è sicuramente quello di Vieux Montmartre, a Parigi.

Il comune libero di Safranier è stato creato nel 1966 per preservare e perpetuare le tradizioni locali. Ogni anno vengono organizzate numerose feste come la sagra del mais, della vendemmia a settembre, delle castagne a novembre e del ceppo a dicembre, senza dimenticare i balli popolari organizzati per il ​​14 luglio.

Le stradine fiorite di questo piccolo quartiere sono incantevoli, tutte da girare rigorosamente a piedi. In Place du Safranier, c’è una targa commemorativa che ricorda il soggiorno del poeta greco Nikos Kazantzakis: scrisse qui tutte le sue opere principali, tra cui il suo romanzo più famoso Alexis Zorba, adattato per il cinema con il titolo Zorba il greco.

Museo Picasso

3place mariejol, 06600 Antibes, Francia (Sito Web)

Nel punto più alto dei bastioni sorge Chateau Grimaldi, sede del Museo Picasso, imperdibile per tutti gli amanti del grande maestro.

Residenza di vescovi nel Medioevo, a partire dal 1385 la fortezza fu abitata dalla famiglia monegasca che gli diede il nome: castello Grimaldi. Divenuto residenza del governatore del Re, divenne municipio dal 1792 e trasformato in caserma nel 1820.

Nel 1946, Pablo Picasso utilizzò una parte dell’edificio come laboratorio: il grande artista lavorò qui per due mesi realizzando molte opere, disegni e dipinti. Dopo il suo soggiorno, ha lasciato in deposito presso la città di Antibes 23 dipinti e 44 disegni: La Joie de vivre, Satiro, Fauna e centauro con il tridente, Le Gobeur d’urchins, La Femme aux urchins, Natura morta con la civetta e tre ricci di mare, La capra, oltre a 78 ceramiche. Oggi accoglie il museo dedicato a Picasso con una ricca collezione di opere dell’artista.

Dalla terrazza del castello si gode una magnifica vista sul mare e su Cap d’Antibes.

Le antiche mura

416 Prom. Amiral de Grasse, 06600 Antibes, Francia

Dal Museo Picasso parte una meravigliosa passeggiata che si snoda lungo le antiche mura, la Promenade de l’Amiral de Grasse: seguendo la strada potrete ammirare scorci inediti della città affacciata sul mare e osservare le barche e i pescherecci in arrivo.

La passeggiata offre infatti uno dei panorami più belli di Antibes. Dalla rampa di Saleurs, dove in passato si salava il pesce, camminate lungo il mare, seguendo il percorso dei bastioni realizzati da Vauban nel XVII secolo fino al porto. Sopra le vostre teste, l’antica cattedrale e il castello Grimaldi dominano il centro storico.

Le Fort Carré

5Av. du 11 Novembre, 06600 Antibes, Francia (Sito Web)

Il Forte Carré fu costruito a metà del XVI secolo per decisione del re di Francia Enrico II, al fine di monitorare il vicino confine del Var. Oggi è classificato come monumento storico, per la sua straordinaria architettura e il suo ambiente naturale preservato.

Situato sulla penisola di Saint-Roch, il Forte è costruito su una roccia che domina il mare dai suoi 26 metri di altezza: il suo camminamento di ronda sale a 43 metri e offre una vista panoramica a 360 gradi. 

Il Forte è circondato da un parco protetto di 4 ettari, che custodisce flora e fauna tipicamente mediterranee. Il parco è di proprietà del Conservatoire du Littoral e fa parte del progetto Natura 2000.

Mercato provenzale

6Cr Masséna, 06600 Antibes, Francia (Sito Web)

Situato nel cuore del centro storico della città, il mercato provenzale è una tappa imperdibile durante la  visita ad Antibes.

Dal martedì alla domenica mattina, in Cours Masséna, davanti al Municipio, si posizionano una cinquantina di produttori locali che offrono il meglio della gastronomia provenzale, in una profusione di colori e profumi inebrianti. Potrete sbizzarrirvi a curiosare tra i banchi di fioristi, orticoltori, pescherie, norcinerie, casari e produttori di artigianato provenzale.

Porto Vauban

7Av. de Verdun, 06600 Antibes, Francia (Sito Web)

Di fronte ai bastioni della Vecchia Antibes, il vecchio Port Vauban è il più grande porto turistico d’Europa e ospita i più lussuosi yacht del mondo, alcuni dei quali lunghi oltre 100 metri: il porto si estende su una superficie di 25 ettari e vanta una lunghezza di ormeggio di 4200 metri lineari, con 1650 posti barca, ospitando ogni tipo di imbarcazione.

La sua frequentazione internazionale conferisce al centro storico di Antibes un carattere cosmopolita: in molti pub della zona si parla inglese ed è frequente incontrare marinai e viaggiatori da ogni angolo d’Europa.

Installato di fronte al mare, con vista su Port Vauban e sulla sua Milliardaire Quay, si trova Le Nomade, dell’artista catalano Jaume Plensa, un’opera monumentale alta 8 metri: è uno dei luoghi più instagrammabili di Antibes.

Spiaggia della Salis

8Bd James Wyllie, 06160 Antibes, Francia (Sito Web)

Alla periferia di Cap d’Antibes e vicino al centro, si estende questa spiaggia di sabbia fine con acque limpide e cristalline, ideale per una rilassante giornata di mare.

Con una meravigliosa vista sulla città, la spiaggia è dotata di piccoli chioschi sulla sabbia ed è perfetta per qualche ora di mare e di bagni.

Festival del Jazz nella pineta Gould

925 Bd Edouard Baudoin, 06160 Antibes, Francia

Nell’eccezionale sito della pineta Gould, di fronte al mare, il Festival Jazz riunisce, dagli anni ’60, i più grandi jazzisti di tutto il mondo: è l’evento jazz più antico e famoso d’Europa. Attraverso questo straordinario appuntamento musicale, Juan-les-Pins si è trasformato in una vera capitale internazionale del Jazz.

Al di là del festival la Pinède resta il polmone della città: affacciata sul mare, questa bellissima area verde offre un parco giochi per bambini, una giostra, sculture moderne e deliziose panchine al sole o all’ombra dei secolari pini marittimi. In estate ogni sera la pineta si anima di musica, eventi e manifestazioni.

Cosa vedere nei dintorni di Antibes

Antibes non è solamente una cittadina ricca di fascino e di vita mondana, ma offre anche un incantevole panorama naturale a pochi chilometri di distanza. Potrete camminare nei vari sentieri di Cap d’Antibes, rilassarvi sulle sue incantevoli spiagge oppure scoprire la ricchezza dei suoi fondali marini.

Cap d'Antibes

10Cap d'Antibes, 06160 Antibes, Francia

Lontano dal caos della città, il sentiero costiero chiamato Sentier de Tirepoil, si trova all’estremità meridionale di Cap d’Antibes. E’ un antico sentiero doganale, che si snoda lungo la costa di Cap d’Antibes: è diventato un percorso turistico preservato, che vi farà vivere una passeggiata indimenticabile tra natura selvaggia e insenature dal colore turchese.

Lungo il percorso potrete anche ammirare enormi ville private, che si affacciano in posizione panoramica sul mare. Questa passeggiata è una delle attività imperdibili ad Antibes: calcolate 2 ore fra andata e ritorno dalla spiaggia di Garoupe alla famosa Villa Eilenroc, per un totale di 5 chilometri.

Marineland

11306 Av. Mozart, 06600 Antibes, Francia (Sito Web)

Il Parco di Marineland è una delle attività preferite e consigliate da svolgere in famiglia. Vi attendono specie protette, spettacoli mozzafiato e anche la possibilità di soggiornare in loco, con hotel e ristoranti a vostra disposizione.

Con i vostri bambini potrete scoprire 40 specie rappresentate da 3.000 animali, imparare come vivono, quali sono i loro ambienti, i loro codici di comunicazione, le loro regole di vita e le loro abitudini, attraverso molteplici attività didattiche dedicate al mondo del mare: un percorso per conoscere la ricchezza dei fondali marini e i gesti utili per preservare il pianeta blu.

All’interno delle mura di Marineland troverete anche Aquasplash, uno dei parchi acquatici più grandi della Riviera francese, Adventure Golf, un minigolf ricchissimo e Kid’s Island, un parco divertimenti per bambini con tanti animali da vedere.

Faro de la Garoupe

12Rte du Phare, 06160 Antibes, Francia

Uno dei migliori punti panoramici per ammirare lo spettacolo delle calette di Antibes Juan-les-Pins è questo belvedere, a 103 metri sul livello del mare.

Se il faro della Garoupe è un punto di riferimento potente e guida per i pescatori dall’inizio del XIX secolo secolo, una graziosa chiesetta è dedicata a Notre-Dame de Bon Port, in memoria dei marinai che hanno sfidato le tempeste.

Le spiagge di Antibes

Con i suoi 25 chilometri di costa, Antibes Juan-les-Pins vanta molte spiagge, adatte ad ogni tipo di esigenza: troverete anse raccolte o di grandi dimensioni, facilmente raggiungibili in macchina o fuori dai sentieri battuti, composte da ciottoli o sabbia, molto soleggiate per gli amanti dell’abbronzatura o piacevolmente ombreggiate, più adatte alle famiglie con bambini, attrezzate con docce e servizi igienici o estremamente selvagge.

Nel centro di Antibes, ci sono tre spiagge notevoli. La più affascinante è Plage de la Gravette13, sotto la città vecchia e dietro Port Vauban: questa spiaggia sabbiosa è circondata da bastioni e offre una splendida vista sulla punta di Cap d’Antibes.

Più a ovest, verso Cap d’Antibes, Plage du Ponteil14 ha l’etichetta Handiplage, ovvero adatta anche ai portatori di handicap. Lontano dalla strada, questa lunga spiaggia sabbiosa offre una delle viste più belle della Vecchia Antibes.

Cap d’Antibes custodisce spiagge meravigliose: la più famosa è Plage de la Garoupe15. In gran parte privata, questa piccola ansa sabbiosa è davvero incantevole grazie alla cornice di macchia mediterranea e alle sue acque limpide e cristalline.

Ma le spiagge più affascinanti di Cap d’Antibes sono quelle più nascoste: prima fra tutte Bay of Antibes Billionaires16, accessibile dal sentiero dei doganieri. Infatti questo percorso nasconde delle belle calette in un paesaggio paradisiaco: all’interno di Anse de l'Argent Faux17 troverete diverse spiaggette e una piccola piscina naturale nella roccia.Questi luoghi fuori dal mondo vi offriranno la tranquillità che difficilmente si trova sulle grandi spiagge di Antibes: si può nuotare, ma anche praticare immersioni subacquee, scoprendo i notevoli fondali del Mediterraneo. La maggior parte di queste spiagge e calette selvagge non offrono servizi e non sono sorvegliate.

Completamente diverse le spiagge di Juan Les Pins18: qui si susseguono una serie di lingue sabbiose, molto turistiche e decisamente affollate nei mesi estivi.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire ad Antibes

La cittadina di Antibes, con il suo patrimonio storico e culturale, è diventata una delle località balneari più famose delle Alpi Marittime. Da Cap d’Antibes al centro storico, passando per il quartiere turistico di Juan-les-Pins, si trova una pluralità di strutture e di hotel dove dormire ad Antibes. Nonostante le orde di turisti che vi si riversano ogni estate, il centro città offre ancora un’autentica atmosfera provenzale nel cuore della Costa Azzurra.

Il centro storico ha conservato la sua anima popolare, un’atmosfera che si respira vagando tra i vicoli, i lavatoi e i mercati ricchi di storia. Il cuore di Antibes dispone di alcuni hotel prestigiosi, dove soggiornare a due passi dai monumenti e dai luoghi imperdibili della città.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Antibes

Hotel
La Garoupe-Gardiole
Antibes - 60/74 Chemin De La Garoupe
8,1Ottimo 632 recensioni
Vedi Tariffe
Résidence Pierre & Vacances Premium Port Prestige
Antibes - 1, avenue Frédéric Mistral
8,0Ottimo 227 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Miramar- Cap d'Antibes
Antibes - 67, Chemin de la Plage Armand Jammot "La Garoupe"Misure sanitarie extra
8,8Favoloso 273 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Dormire a Juan les pins

Chi desidera nuotare, prendere il sole, passeggiare, fare vita notturna in bar, ristoranti e discoteche, sceglierà quasi sicuramente Juan-les-Pins, sulla costa occidentale di Cap d’Antibes, la lussuosa località balneare di Antibes.

Juan-les-Pins è una destinazione turistica per migliaia di vacanzieri ogni anno, che vengono a godersi le sue spiagge, la vita notturna, il clima da sogno e il famoso festival Jazz di Juan-les-Pins. In particolare, i luoghi per eccellenza della movida serale sono la Pinède, il casinò Partouche, il Garden Beach Hotel e l’Avenue Guy de Maupassant, attorno a cui si snoda il quartiere dei bar e dei ristoranti.  Inoltre Juan-les-Pins offre la più ampia gamma di alloggi disponibili per dormire ad Antibes.

Come arrivare ad Antibes

La città di Antibes Juan-les-Pins si trova nel cuore della Costa Azzurra, nel dipartimento delle Alpi Marittime nella regione sud (Provenza Alpi Costa Azzurra), incastonata tra Cannes e Nizza, a 1 ora di macchina dal confine italiano e 1 ora di aereo da Parigi.

In aereo

L’aeroporto internazionale di Nizza si trova a soli 20 km da Antibes Juan-les-Pins. Occorrono poi dai 20 ai 40 minuti, senza traffico, per arrivare in città, noleggiando un’auto direttamente in aeroporto.

Altrimenti si può prendere l’autobus, dalla fermata situata al Terminal 1 o di fronte al Terminal 2: il numero 250 express conduce direttamente in centro.

In treno

La stazione SNCF di Antibes è servita da treni TGV, treni di linea principale e treni regionali. I TER forniscono collegamenti regolari da tutte le città della Costa Azzurra alla stazioni di Antibes, mentre i Thello permettono collegamenti regolari con Marsiglia e con l’Italia

Meteo Antibes

Che tempo fa a Antibes? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Antibes nei prossimi giorni.

martedì 26
15°
18°
mercoledì 27
16°
19°
giovedì 28
16°
19°
venerdì 29
16°
19°
sabato 30
16°
18°
domenica 31
16°
18°

Dove si trova Antibes

La città di Antibes Juan-les-Pins si trova nel dipartimento delle Alpi Marittime nella regione sud Provenza Alpi Costa Azzurra.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni