Le tre corniches

Tre percorsi di assoluta bellezza, che attraversano borghi pittoreschi e panorami mozzafiato.

A collegare Nizza e Mentone ci sono 3 strade parallele, a tre diversi livelli di altezza, che scorrono a ridosso della montagna. Sono tre percorsi di assoluta bellezza, che attraversano borghi pittoreschi, consentono di ammirare panorami mozzafiato e solo l’ideale per chi ama le strade tortuose e avventurose.

Corniche inférieure

Questa strada nata (N98) intorno al 1860 scorre vicino alla ferrovia e lungo la costa fra ville e paesi affacciati sul mare.

Da vedere

  • Villefranche-sur-Mer
  • Cap Ferrat
  • Villa Ephrussi de Rothschild
  • Villa Grecque Kérylos
  • Cap d’Ail

Moyenne Corniche

Questa strada panoramica abbarbicata al fianco della montagna e scavata nella roccia offre meraviglioso scorci a picco sul mare, anche se è difficile individuare dei buoni punti per fermarsi a fare una foto ricordo.

Da vedere

Èze

Grande Corniche

Questa strada è la più mozzafiato e panoramica delle tre, al punto che Alfred Hitchcock la scelse come location per il film Caccia al ladro, con Cary Grant e Grace Kelly, che proprio su queste curve perse la vita in un incidente d’auto.

Da vedere

  • La Turbie
  • Roquebrune

Mappa

Cerchi un alloggio in zona Le tre corniches?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Le tre corniches
Mostrami i prezzi