Saint-Tropez

In bilico fra passato e presente, Saint-Tropez è una città ricca di fascino: incanta per la sua vocazione glamour e per il suo vivace centro storico.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Saint Tropez è famosa per la sua intensa vita mondana, frequentata da vip e animata da serate festaiole, grazie agli innumerevoli locali e ristoranti del porto.

Ma Saint-Tropez è anche una stupenda cittadina: i suoi colori pastello sfumano dal rosa, all’arancione fino al rosso vivo. Il centro è incorniciano da un romantico porto, dove le barche ondeggiano placide, e da dolci piazzette dove potrete vedere la gente del posto giocare alla petanque (le bocce) all’ombra dei platani o curiosare nei banchi dei vivaci mercati.

Tuttavia non si può nascondere che, se una volta era un paesino dal fascino fuori tempo, oggi Saint-Tropez è patria di yacht, barche di lusso e di un flusso ininterrotto di persone danarose, che indossano abiti firmati alla ricerca di una perenne passerella.

Saint-Tropez possiede così una doppia anima: da un lato la sua vocazione mondana, dall’altro una bellissima cittadina dai tetti con le tegole rosso accese, la torre campanaria e un centro storico di grande fascino.

Cosa vedere a Saint-Tropez

Il modo migliore per scoprire il fascino sottile di Saint-Tropez è quello di girarla a piedi, lasciandosi guidare dai suggestivi vicoli del centro.

La Ponche

131 Rue du Portail Neuf, 83990 Saint-Tropez, Francia

Il centro storico di Saint-Tropez è meglio conosciuto con il nome di La Ponche, a due passi dal pittoresco Vieux Port. Un tempo villaggio di pescatori, oggi è la zona più pittoresca della città, con i suoi vicoli stretti e le colorate vie acciottolate brulicanti di piccoli negozi, boutique di lusso, caffè e ristoranti.

Le vie da percorrere senza fretta sono sicuramente Rue de la Citadelle che conduce nel centro della città vecchia,  Rue du Portail-Neuf che porta alla Chiesa di Notre-Dame de l’Assomption, con il suo colorato campanile, l’immagine più rappresentativa di Saint-Tropez.

Porto di Saint-Tropez

2All. du Quai de l’Epi, 83990 Saint-Tropez, Francia (Sito Web)

Il Vieux Port è il cuore di Saint-Tropez: un tempo luogo di approdo dei pescatori, oggi è il molo dove attraccano gli yacht alla moda e le barche di lusso provenienti da tutta Europa.

Intorno alle banchine potrete ammirare le incantevoli case dai colori pastello e rilassarvi nei vivaci caffè, con le terrazze all’aperto che si animano nell’ora dell’aperitivo.

La vista migliore del vecchio porto si trova al Môle Jean-Réveille, una passeggiata dal panorama eccezionale che un tempo ha ispirato i pittori impressionisti.

Place aux Herbes

3Pl. aux Herbes, 83990 Saint-Tropez, Francia

Se siete alla ricerca della Saint-Tropez più autentica, allora dovete venire in questa ombrosa piazzetta la mattina presto, quando i festaioli dormono ancora. Nell’antica piazza del mercato troverete banchi variopinti che vendono prodotti freschi, marmellate, olive, paté, e tutto l’occorrente per uno spuntino a km 0.

Se invece desiderate una colazione squisitamente francese, dovrete recarvi al vicino Café Senequier da cui si osserva il brulicare della gente.

Mercato di Place des Lices

4Place des Lices, 83990 Saint-Tropez, Francia

Nel cuore della città, a pochi passi dal Porto Vecchio, si trova una piacevole piazza ombreggiata che conserva la tipica atmosfera del villaggio d’altri tempi: al fresco dei platani, gli anziani di Saint-Tropez si ritrovano in Place des Lices per giocare alla petanque, l’antico gioco delle bocce. Il martedì e il sabato mattina, invece, le signore si recano al tradizionale mercato provenzale per fare la spesa, fra bancarelle colorate piene di frutta fresca locale, verdure e fiori.

Se amate curiosare, allora non perdetevi il vicino Halle aux Poissons, il mercato del pesce, che arriva ogni mattina appena pescato.

La Cittadella di Saint-Tropez e il Museo di storia marittima

51 Mnt de la Citadelle, 83990 Saint-Tropez, Francia (Sito Web)

Se la giornata è molto calda, vi consigliamo di recarvi sulla collina che domina la città e visitare la Cittadella fortificata, risalente ai primi anni del 1600. Nei suoi freschi sotterranei ospita il Museo di storia marittima, che ripercorre le vite e le storie dei pescatori di Saint-Tropez: abili e arditi navigatori, nei secoli si sono spinti oltre i confini del Mar Mediterraneo, raggiungendo prima l’Africa nel XVIII secolo e poi arrivando fino agli angoli più remoti del mondo come Capo Horn e l’India.

Annonciade Museum

62 Place Georges Grammont, 83990 Saint-Tropez, Francia (Sito Web)

L’attrazione più interessante di Sant-Tropez è il suo museo d’arte, all’interno della Cappella Notre-Dame de l’Annonciade, vicino al porto di Saint-Tropez.

Un tempo Chiesa dei Penitenti Bianchi, una confraternita cattolica medievale, oggi il museo vanta un notevole panorama di dipinti impressionisti: nella nutrica collezione di opere d’arte ricordiamo artisti del calibro di Paul Signac, Georges Braque, Pierre Bonnard, Henri Matisse, Edouard Vuillard, Raoul Dufy e Maurice de Vlaminck.

Le spiagge di Saint-Tropez

La cittadina vanta alcune fra le più belle spiagge del litorale che si possono raggiungere a piedi o in automobile: infatti sebbene Saint-Tropez sia famosa per i suoi stabilimenti privati ed esclusivi, come quelli di Pampelonne Beach7

,la città conserva diverse spiagge pubbliche gratuite.

Ad esempio, Plage des Canoubiers8 è una grande spiaggia di sabbia fine, dotata di docce pubbliche gratuite e servizi igienici, amata dagli abitanti della città.

Meravigliosa Plage des Salins9: grazie all’ombra dei pini e alle acque cristalline, questa spiaggia è assolutamente da non perdere.

Plage de la Ponche10 e Plage de la Fontanette11 si trovano invece nel cuore della città vecchia, nel quartiere di La Ponche, sulle sponde dove un tempo i pescatori attraccavano le loro barche. Poco frequentate dai turisti, queste piccole spiagge sono tranquille e solitarie.

Se siete amanti della natura e dei lidi incontaminati, allora dovrete recarvi a Plage des Graniers12, vicino alla cittadella, dall’atmosfera selvaggia e frastagliata, priva di confort e servizi. Perfetta per i solitari Plage de la Moutte13, una piccola baia sabbiosa, accessibile solamente dal sentiero panoramico delle Treilles de la Moutte. Attenzione: insieme alla vicina Plage de l'Escalet14, Plage de la Moutte è molto amata dai nudisti e dai naturalisti.

Sport acquatici e gite in barca

Il tratto di mare davanti a Saint-Tropez è ricchissimo di vita sottomarina ed è quindi diventato paradiso dei subacquei. Potete trovare diving attrezzati al Parking du Port al Nouveau Port, al campeggio Kon Tiki mentre alla Plage di Pampelonne noleggiano canoe, pedalò e tavole da windsurf.

Si possono fare delle divertenti escursioni in barca nella Baie des Cannebiers, detta anche baia delle stelle per le numerose celebrità che si possono intravedere. Le imbarcazioni partono sia dal porto vecchio che dal porto nuovo.

I percorsi a piedi

Il tratto di costa che circonda Saint-Tropez è incantevole: può essere l’occasione per alcune passeggiate rigeneranti in mezzo alla natura, per poi sfociare in un bel bagno in mare, in alcune delle spiagge più belle.

Sentier du littoral Saint-Tropez15, ad esempio, è un antico percorso, lungo 20 km, usato dai doganieri per monitorare la costa tra St. Tropez e Cavalaire. Tra Cap Taillat e Cap Camarat la macchia mediterranea strapiomba sull’acqua turchese, in un susseguirsi di spiagge, calette e molti cimeli storici.

Un altro percorso collega il porto di St. Tropez alla baia des Canebiers (2,8 km – 50 min). Il percorso inizia dalla Tour de Portalet, raggiunge il cimitero e prosegue lungo la strada sterrata fino a Plage des Graniers.

Invece il sentiero che va da Baie des Canebiers16 a plage des Salins è lungo 6,2 km, per una durata di circa 1 ora e 45 minuti: dopo la baia des Canebiers Bay dovrete seguire il sentiero sterrato de l’Estagnet. A Cape St. Pierre, il percorso lascia la costa e continua fino a La Moutte.

Per ammirare tre spiagge stupende, potete seguire il sentiero che collega Plage des Salins17, Cap du Pinet18 e Plage de Tahiti19 per circa 3,5 km, 1 ora di percorrenza. Dopo plage des Salins, prendete il sentiero fino a Pointe de Capon20 che prosegue lungo la scogliera.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a Saint-Tropez

Dormire a Saint-Tropez è relativamente facile e accessibile durante i mesi da settembre a maggio. Ma con l’arrivo dell’estate, la città si riempie di turisti e trovare un alloggio diventa più difficile. Infatti l’alta stagione fa salire alle stelle i prezzi degli hotel a Saint-Tropez. Anche appartamenti e case in affitto sono presi d’assalto.

Il centro di Saint-Tropez è ovviamente il posto più piacevole in cui soggiornare, ideale per visitare la città e godersi i negozi, i caffè o i ristoranti, in un labirinto di stradine colorate. E’ la soluzione perfetta per chi desidera immergersi nell’atmosfera cittadina, ma è relativamente scomodo per chi invece è alla ricerca della vita di mare. Per raggiungere le spiagge più belle, che circondano il villaggio, occorre prendere la macchina.

Nel centro si trovano alloggi di tutti i tipi, dagli hotel lussuosi agli appartamenti microscopici ma su una cosa si uniformano tutti: i prezzi alti, soprattutto in alta stagione. Per trovare un alloggio turistico con buone tariffe, occorre anticipare alla primavera o rimandare in autunno.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Saint-Tropez

Villaggio turistico
Toison D'or
Saint-Tropez - Route Des TamarisMisure sanitarie extra
8,1Ottimo 890 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
La Bastide Du Port - Hôtel de Charme
Saint-Tropez - Port du Pilon,73 av General Leclerc
8,6Favoloso 472 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel La Romarine
Saint-Tropez - 57 impasse des Marres, Route des PlagesMisure sanitarie extra
8,3Ottimo 700 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Dormire nei dintorni di Saint-Tropez

Se ricercate pace, tranquillità e prezzi più onesti, potreste decidere di alloggiare nelle frazioni di Saint-Tropez, che si sviluppano su quasi 5 chilometri nei suoi dintorni.

Questa scelta è particolarmente indicata per coloro che intendono godersi il mare e le numerose spiagge che circondano la città. Le frazioni più gettonate sono:

Come raggiungere Saint-Tropez

Per chi arriva da lontano, il modo più rapido per raggiungere Saint-Tropez è quello di volare sull’aeroporto di Marsiglia o sull’aeroporto di Nizza per poi noleggiare una macchina e spostarsi liberamente.

Se invece arrivate in auto dall’Italia, Saint-Tropez si trova a 152 km dal confine italiano: il tratto di autostrada che si percorre per raggiungere la cittadina prevede il pagamento di pedaggi.

Meteo Saint-Tropez

Che tempo fa a Saint-Tropez? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Saint-Tropez nei prossimi giorni.

martedì 7
12°
mercoledì 8
11°
giovedì 9
10°
venerdì 10
sabato 11
domenica 12
10°

Dove si trova Saint-Tropez

Saint-Tropez si trova in Costa Azzurra, molto vicina al confine italiano e alle città di Cannes e Nizza.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni